Eventi Scuola

Visite: 53

Oggi, 12 novembre, i plessi della Scuola dell’Infanzia hanno accolto due ospiti importanti:
LULU’, una bellissima meticcia

e il suo padrone Sig. Francesco Spagnolo, istruttore cinofilo e coadiutore del cane IAA.
L’attività laboratoriale ha interessato gli alunni cinquenni nel cortile della propria Scuola e tutti si sono cimentati nella relazione uomo-animale.
Ogni alunno si è avvicinato al cane per chiamarlo, accarezzarlo, dare il croccantino singolarmente (secondo precise indicazioni) e dar da bere a coppie.
La triade Coadiutore-cane-bambino ha catturato l’attenzione di tutti i presenti e infuso fiducia in chi aveva estrema paura del cane perchè, a sorpresa e meraviglia delle Docenti, alla fine ha chiesto autonomamente “Posso accarezzare Lulù?” accarezzando con entrambe le mani tutto il corpo.
Il Signor Spagnolo inoltre ha spiegato l’importanza del corretto approccio ad un animale, l’importanza della postura nell’interazione, “Chi è” e “Cosa fa” un cane da ricerca e soccorso, mostrato la ricetrasmittente e gli strumenti che utilizza a lavoro.
Docenti e alunni hanno partecipato attivamente, con entusiasmo e desiderosi di ripetere l’esperienza!
L’attività pratica ha permesso agli alunni di rinforzare le regole sociali, superare le paure verso il cane con i giusti consigli ed appreso “Facendo” perché non c’è miglior apprendimento se non quello tramite l’esperienza.

Tutte le docenti ringraziano la maestra Susanna Punzi per aver organizzato questa bella giornata.                                        Il link   https://fb.watch/9etw5YCSmj/

 

 

“Il fanciullo deve essere stimolato e controllato nel suo lavoro attraverso l’esperienza e la vita della comunità”.
(Cit. John Dewey)

Torna su